comune di milano, intesa sanpaolo, corriere della sera
City Concert

Emanuele Arciuli - Piano Lesson
"Musica americana: minimalismo e oltre"

In collaborazione con il Corriere della Sera.

PROGRAMMA

Con John Cage e l’irruzione delle prassi aleatorie nella composizione musicale, nemmeno l’ascolto è stato più lo stesso. Si è dovuto aspettare il minimalismo per avere una completa riabilitazione degli elementi tradizionali, di melodia, ritmo, contrappunto e armonia. Emanuele Arciuli ripercorre queste rotte avventurose e ne descrive l’influenza sulle musiche di oggi.

BIO
Emanuele Arciuli suona regolarmente per alcune delle istituzioni musicali di maggior prestigio e nella maggiori sale da concerto (Teatro alla Scala, Concertgebouw di Amsterdam, Musikverein di Vienna, Philharmonie di Berlino, Maggio Musicale Fiorentino, Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI, Biennale di Venezia, Miller Theater di New York ecc.). Il suo repertorio spazia da Bach alla musica d’oggi, di cui – con speciale riferimento agli Stati Uniti – è considerato uno degli interpreti più convincenti. Numerose le opere a lui dedicate e da lui eseguite in prima assoluta.. Ha inciso numerosi cd per Innova Records, Chandos, Bridge, Vai e Stradivarius. L'album dedicato a George Crumb, inciso per Bridge, e parte del suo progetto ‘Round Midnight, ha ricevuto la nomination per i Grammy Awards. Ha pubblicato per Edt Musica per pianoforte negli Stati Uniti. È titolare della cattedra di pianoforte principale al Conservatorio di Bari e dal 1998 è frequentemente professore ospite in numerose università americane. Nel 2011 gli è stato conferito il Premio Abbiati come miglior solista.

Domenica
21


14:00


Triennale Teatro dell'Arte

Viale E. Alemagna 6

Ingresso con prenotazione obbligatoria sul sito pianocitymilano.it/programma o tramite coupon di ViviMilano di mercoledì 17 maggio.

Da un'idea di Andreas Kern