comune di milano, intesa sanpaolo, corriere della sera

Domenica 21 | 16:30

BASE Milano

City Concert

Bruno Bavota

genere: musiche originali, colonne sonore

Brani di Bruno Bavota della colonna sonora di The Young Pope e altri brani di sua composizione. In collaborazione con Sky Atlantic.

PROGRAMMA

Marea
Mountains
Amour
Les nuits blanches 
If only my heart were wide like the sea (colonna sonora di The Young Pope) Brano riarrangiato per solo piano.
Passengers (colonna sonora dello spot Designed by Apple in California)
La luce nel cuore 
Passi 
Mediterraneo 
Breath 
Home 
Tempesta 

BIO
Tre milioni di streaming su Spotify per il brano “La Luce Nel Cuore”, la sua musica ha conquistato il marchio Apple, che ha scelto il brano “Passenger” per uno spot, e Paolo Sorrentino che ha inserito “If Only My Heart Were Wide Like The Sea” nella colonna sonora di “The Young Pope”. Bruno Bavota: un nuovo grande nome della scena neoclassica/sperimentale. Il pianista partenopeo spazia tra i territori modern classic, quelli resi celebri dai mondi “alternativi” di Erased Tapes Records che nella sua musica incontrano “il pop pianistico" di artisti come Glass, Nyman, Sakamoto, Einaiudi. Un artista delicato, capace di far interagire il pianoforte con il suono della chitarra, archi ed elettronica. “Out of the blue”, il quinto album, arriva dopo il successo di “Mediterraneo" che ha portato Bruno Bavota ad esibirsi in tutto il mondo. Non a caso la stampa lo ha già paragonato ad artisti del calibro di Dustin O'Halloran, Nils Frahm, Ludovico Einaudi e Ólafur Arnalds, distinguendosi però con uno stile unico.

Domenica
21


16:30


BASE Milano

Via Bergognone 34

Da un'idea di Andreas Kern